Vai al contenuto pricipale

Attività formative

Il programma di studio si articola in una serie di attività didattiche disciplinari e interdisciplinari.

L'attività di formazione è suddivisa in quattro tipologie:

  1. metodologia della ricerca nel management, attraverso l'erogazione di corsi sui seguenti aspetti: fondamentali di management, metodo scientifico, paper positioning and theoretical contributions, strumenti per la literature review, Developing HPs and Research questions, metodi qualitativi e quantitativi, Casual methods, Academic writing, How to do a PhD Thesis;
  2. tools per la ricerca nel management, attraverso la partecipazione a bandi europei per la mobilità dei giovani ricercatori, la scrittura del curriculum vitae di un ricercatore, come scrivere una proposta di successo in risposta ad un bando di ricerca internazionale;
  3. linguistica, che riguarda l'accertamento del grado di conoscenza della lingua inglese;
  4. informatica, con attività di perfezionamento degli strumenti informatici propedeutici per lo studio dei fenomeni aziendali, con corsi per un utilizzo avanzato di Excel, Access, data mining, software per modelli econometrici e banche dati.

La formazione si basa su tre pilastri fondamentali, erogati durante i tre anni: formazione continua (attraverso la frequenza obbligatoria ai corsi e studio individuale), lavoro one-to-one con un coach (docente con CV di elevato prestigio) e periodo di visiting. Il percorso formativo prevede che nell’arco della durata dello stesso, ogni dottorando effettui un soggiorno di studio/ricerca di almeno tre mesi in Ateneo o laboratorio diverso dalla sede di dottorato (in Italia al di fuori delle istituzioni coinvolte e/o all’estero presso una istituzione coinvolta e/o all’estero presso una istituzione non coinvolta nel Dottorato). Sono in corso di definizione delle co-tutele con Atenei di prestigio internazionale.

La formazione del Dottore è favorita da una serie di elementi oggettivi:

  • il grado di coinvolgimento delle aziende;
  • il grado di internazionalizzazione, grazie ad un flusso incoming/outcoming di dottorandi e docenti.

Al termine del ciclo di studi, il Dottore di ricerca potrà vantare una formazione multidisciplinare, anche arricchita con una serie di strumenti linguistici, informatici, statistico-quantitativi e di comunicazione (soft skills), che possono accrescere le opportunità di impiego sia nell'ambito accademico, sia in quello aziendale.

Nella sezione documenti è possibile consultare:

La collaborazione con altri Atenei e centri di ricerca fa riferimento sia agli scambi di dottorandi, sia di docenti, nell'ambito di attività di ricerca finalizzata a pubblicazioni di rilevanza internazionale sui topic ampi del management e dell'economia aziendale.

In modo particolare, gli ambiti di studio (legati ai vari settori economici) sono allineati ai core business dei suddetti centri di ricerca o Atenei.

Ultimo aggiornamento: 09/10/2019 15:54
Location: https://dott-business-management.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!