Vai al contenuto pricipale

Sbocchi occupazionali

Il Dottorato è:

  • un momento per la formazione di giovani studiosi con competenze pluridisciplinari nel settore economico-aziendale, in grado di supportare i processi decisionali per il governo dell’impresa;
  • un punto di incontro Università-Impresa in grado di sviluppare sinergie tra luoghi di elaborazione teorica e luoghi di attuazione delle scelte operative. Il Dottorato diventa un luogo nel quale le aziende possono manifestare e soddisfare esigenze in termini di know-how. Pertanto, il Dottorato viene condotto in stretta cooperazione con il mondo aziendale nei suoi differenti settori;
  • una fucina di ricercatori in grado di confrontarsi con la comunità scientifica internazionale, contribuendo allo studio delle discipline economico-manageriali.

Grazie a un inquadramento robusto sulle varie discipline, nonché a un taglio applicato alle stesse, il Dottorato mira a un inserimento nel mondo accademico e aziendale. In particolare, in ambito universitario, gli sbocchi occupazionali previsti - in prestigiosi istituti di formazione nazionale e internazionale - sono quelli di Ricercatore, che spesso vedono come step intermedi quelli di Assegnista di ricerca e di Titolare di contratti di docenza universitaria. In aggiunta, sempre nel campo della formazione, è previsto il ruolo di insegnamento nelle scuole pubbliche di secondo grado. In ambito aziendale, l'attività di ricerca e di consulenza riguarda le diverse aree (pianificazione strategica, marketing, amministrazione, finanza, controllo di gestione).

 

Ultimo aggiornamento: 09/10/2019 15:51
Location: https://dott-business-management.campusnet.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!